Skip to content

Language

XXI edition // 31 July - 1 2 3 August 2024

Celtic Weddings

Matrimonio

Il matrimonio celtico, è un rituale, dal valore simbolico e non legale, che sancisce l’unione tra due persone con una durata di prova di un anno e un giorno, al termine dei quali ci sarà la conferma definitiva o la possibilità di sciogliere il legame.

È un'unione resa speciale dalla presenza degli elementi Acqua, Aria, Terra e Fuoco e dalla Madre Terra, testimoni del legame della coppia. I druidi, infatti, celebravano i loro riti non in templi di pietra ma nel cuore delle foreste, vicino a fonti sacre oppure nelle radure delimitate da cerchi di pietra dove il connubio con la Madre Terra era completo e perfettamente in relazione con la solarità del Dio.

La coppia in procinto della sacra unione sette giorni prima si reca in un bosco o su un prato, può essere in montagna, in campagna o in riva al mare, qui intrecciano insieme una corda o nastro di colore bianco a uno di colore rosso (Dea e Dio, Femminile e Maschile) rappresentante la loro unione e, con solo la natura come loro testimone, si fanno le promesse che reciprocamente si impegnano a mantenere durante l'anno e il giorno di prova, delle quali verrà poi loro chiesta conferma durante il rito.

I due sposi dovranno in tale occasione anche provvedere a fare delle offerte alla natura, per ringraziare di essere stata loro testimone in questo momento così importante per la loro unione. Sono sufficienti una mela spezzata a metà o del pane e un po’ d'acqua da donare alla natura e agli animali che la popolano.

Per la cerimonia, alla coppia viene richiesto di portare ciascuno un po’ della propria terra natìa, ne basta una piccola manciata, chiusa separatamente in due quadratini di stoffa e legati con un pezzo di nastro o spago.

Le due terre di provenienza verranno unite durante il rito a simboleggiare l'unione delle due persone.

La coppia dovrà anche scegliere una pietra semplice che sarà il ricettacolo della loro memoria storica, una volta lavata e purificata sarà impressa su di loro durante il rito, attraverso il tocco, le energie e il ricordo della propria famiglia, tramandando una tradizione e la pietra stessa, di generazione in generazione.

Si susseguiranno poi la purificazione della coppia con i quattro elementi e la conferma delle promesse fatte una settimana prima. 

Infine, vi saranno la sacra unione delle mani (handfasting) attraverso il nastro bianco e rosso intrecciato dagli sposi e il momento della libagione con l’idromele.

Conferma

La promessa di matrimonio celtico prevede a distanza di un anno e un giorno (idealmente) la conferma per il resto della vita o lo scioglimento delle promesse scambiate durante il matrimonio. 

La coppia che desidera confermare la sua unione, si recherà nello stesso luogo e davanti allo stesso celebrante e confermerà le promesse.

È necessario portare con sé: la pietra che è stata consacrata come altare dell'unione, il nastro rosso e bianco dell'handfasting, due o più testimoni e un'offerta simbolica per la Madre Terra (un pugnetto di semi, cereali o legumi... qualcosa che possa germogliare nella terra e creare nuova vita).

Il rituale è molto semplice e prevede la purificazione con i quattro elementi degli sposi e della loro pietra e la conferma finale delle promesse.

Battesimo

Il battesimo celtico è un rito per accogliere una nuova vita nel mondo. In questa particolare cerimonia i genitori porteranno il neonato nel cerchio per la presentazione ai quattro elementi Aria, Fuoco, Acqua e Terra da parte della sacerdotessa. Poi, il piccolo verrà condotto davanti alle quattro madrine o padrini, uno per ogni elemento. Essi doneranno un oggetto simbolico del loro elemento (una piuma, una candela, una boccetta d'acqua e una pietra, ad esempio) con l’augurio di trasmettergli le caratteristiche dell'elemento che hanno donato (gioia, amore, crescita, stabilità, per esempio). Infine, uno dei genitori alzerà il bambino e lo presenterà al mondo dicendo ad alta voce il suo nome.

Dove

Le cerimonie sono celebrate a Montelago dalle sacerdotesse Alessandra Mac Ajvar e Katia del Clan Trumusio, nell’Accampamento Storico, presso la Tenda Eowyn e la Tenda Arwen, cornice ideale per rendere ancora più suggestivi questi speciali momenti.

Ciascun rito sarà allietato da un brindisi con l’ippocrasso prodotto nell’Accampamento Storico.

Costi e prenotazione

Sarà possibile effettuare la prenotazione online: la cerimonia sarà officiata dalla nostra sacerdotessa e ci sarà un fotografo che immortalerà i momenti salienti del rito. Al termine della cerimonia potrete ritirare la chiavetta usb con le foto. Nell'importo sono incluse l'offerta rituale alla sacerdotessa e tutte le commissioni di prenotazione.

Potete prenotare la cerimonia cliccando sul bottone a fondo pagina.

In caso di imprevisti o ripensamenti, il termine ultimo per richiedere il rimborso è 15 giugno 2024: la richiesta dovrà pervenire via mail all'indirizzo info@montelagocelticefestival.it

NB: per accedere alla Tenda Matrimoni tutti i partecipanti alle cerimonie (coppie, testimoni - genitori, madrine/padrini in caso di battesimo - e tutti gli eventuali invitati) dovranno possedere il biglietto di ingresso al Festival. 

 

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Your cart is currently empty.
Shop now