Comunicati & Rassegna

PRESS

SPORT

Montelago è...

Montelago è... 09 Aprile 2018

Sport e attività all’aria aperta per un Festival oltre il Festival

Un motore inarrestabile di energia dal cuore celtico. Sport e avventura all’aria aperta sono parte irrinunciabile dell’esperienza di Montelago.

Protagonista l’Arena Avalon con il Torneo di rugby a 7 “Flowers of Montelago”, patrocinato dalla Federazione Italiana Rugby e dal Comitato regionale marchigiano.

A darsi battaglia a suon di mete sono, ogni anno, squadre provenienti da tutta Italia, per una gara unica nella cornice naturale dei Monti Sibillini, con la cronaca affidata ai migliori esperti della palla ovale.

Novità 2018 è poi Battle for Vilegis, il più grande evento di gioco di ruolo dal vivo in Italia che si trasferisce a Montelago per accontentare chi, tra duelli, tornei cortesi ed assedi, vuole vivere da protagonista la magia di un piccolo mondo medievale-fantasy.

Forze a raccolta anche per affrontare al meglio il furor gallico degli attesissimi giochi celtici. Dalle gare di lancio della pietra e del tronco al tiro alla fune, i giochi, a cura del game master McCamhilli, ripropongono esercizi militari scozzesi in chiave ludica, per dare sfoggio della prestanza fisica e mettere alla prova la propria anima guerriera.

A dare loro voce si sono succeduti nelle varie edizioni comici e attori, come Giorgio Montanini, il duo Lando & Dino, Paolo Franceschini, Luca Orselli e I Gorilla, Andrea Morandi.

Per i meno agguerriti, immancabili le passeggiate guidate ai tesori del territorio, e per gli appassionati di Mountain Bike e E-Bike c’è la possibilità di noleggiare un’ecologica due ruote per scoprire le bellezze circostanti: “Rent a bike e scopri l’altopiano” prevede  percorsi guidati della durata di 2/3 ore.

Uno spazio, infine, dall’edizione 2017, dedicato alle arti dei fuochi.

Fuochisti, giocolieri, Balrog e druidi cherosenici sono chiamati all’adunata da “The Fire Circle”. Un assaggio di sole notturno in vista del magico momento dell’accensione dei Fuochi Sacri che il sabato sera sanciscono l’inizio della lunga Notte Celtica.

 

Gallery