Come Comportarsi

Ambiente

Raccolta differenziata, pulizia & more

Montelago si impegna da anni a garantire la salvaguardia dell’ambiente che lo ospita attraverso la collaborazione di due preziosi alleati: il Cosmari, Consorzio Smaltimento Rifiuti di Macerata, che promuove la raccolta differenziata, distribuendo gratis all’ingresso il kit di sacchetti dove riporre distintamente tutti i propri rifiuti e garantisce un lavoro costante di pulizia dei cassonetti e dei prati sia durante che dopo il Festival; Legambiente, l’associazione ambientalista che, con il suo speciale Esercito Green di Montelago, è sempre pronta a informare sul corretto smaltimento dei rifiuti e a vigilare sull’eco-gestione degli stand gastronomici e del mercatino.

Inoltre, per evitare l’abbandono di mozziconi e cenere a terra, in omaggio all’ingresso i portacicche tascabili.

Stoviglie biodegradabili

Tutti gli stand gastronomici presenti al Festival utilizzano stoviglie biodegradabili. Si raccomanda anche ai partecipanti l’utilizzo dei medesimi prodotti 100% naturali, derivati da materie prime vegetali, per evitare che materiali altamente inquinanti possano distruggere il nostro prezioso ecosistema.

Regole ambientali

L’Altopiano di Colfiorito, dove si svolge Montelago Celtic Festival, è un’area naturale pregiata e protetta. Per continuare a convivere con essa il nostro Festival rispetta un piccolo codice comportamentale.

10 REGOLE PER UNA FESTA ECO-COMPATIBILE, suggerite da COSMARI (Consorzio Smaltimento Rifiuti della provincia di Macerata) e Legambiente Italia:

1 DIVIETO ASSOLUTO DI INTRODURRE VETRO

2 PER BISOGNI PERSONALI UTILIZZARE I BAGNI CHIMICI

3 GETTARE I RIFIUTI NEGLI APPOSITI CONTENITORI

4 NON GETTARE MOZZICONI DI SIGARETTE A TERRA

5 PARCHEGGIARE L’AUTO SOLO NEGLI SPAZI PREDISPOSTI

6 PIAZZARE TENDE E CAMPER ESCLUSIVAMENTE NELLA ZONA LORO RISERVATA

7 NON ACCENDERE FUOCHI A TERRA

8 UTILIZZARE I KIT PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

9 VENITE IN PACE, CE N’È BISOGNO, DI GUERRE CE NE SONO GIÀ TROPPE

10 RISPETTATE E AIUTATECI A FAR RISPETTARE L’AMBIENTE