camping



Appuntamento imperdibile per chi ama la natura e la vita all’aria aperta, ideale per un week-end di relax immersi nel verde, Montelago è ogni anno sempre di più il cuore di esperienze di convivenza trasversale, l’occasione per conoscere persone con il medesimo sentimento d’appartenenza, lo stesso desiderio di partecipazione a una comunità che si ritrova.

Una comunità variegata e ricca che unisce generazioni e avvicina geografie lontane: al Festival partecipano infatti persone di tutte le età e di diverse nazionalità, dagli appassionati delle tradizioni celtiche ai turisti dell’entroterra, dai giovani in cerca di divertimento ai motociclisti in tour per l’Italia, e ancora famiglie con bambini, campeggiatori e amanti della montagna e della vacanza alternativa.

E, quid imprescindibile della manifestazione, tutti vivono in perfetta armonia e condivisione, favorendo la vita sociale e lo scambio reciproco secondo i valori del Popolo di Montelago di cui fanno parte.

Dedicato a coloro che amano dormire sotto le stelle e svegliarsi alle prime luci dell’alba, l’area campeggio è lo spazio ideale e completamente gratuito per vivere il Festival da protagonisti.

Tanti i servizi a disposizione dei partecipanti:

- Divisione del camping in blocchi numerati con stradelli spartiacque
- Quadro docce
- Bagni chimici distinti fra i druidi elfi di Montelago e le celtiche fatine dell’Altopiano
- Interventi di pulizia servizi igienici ogni 30 minuti
- Refreshing point per rigenerare gli ardenti spiriti

La novità dell’edizione 2013 è il Family Camping: un luogo sicuro e tranquillo pensato per le famiglie che vogliono partecipare alla manifestazione con i propri bambini.